Nello scorso articolo abbiamo parlato delle LLC Americane e di come funzionano. E’ importante sapere che in America ogni stato ha le proprie leggi e che costituire una società in uno stato piuttosto che un altro può fare una notevole differenza, farvi risparmiare una notevole quantità di denaro per la costituzione, garantirvi una privacy maggiore e pagare pochissime o addirittura nessuna tassa come nel caso dello Stato del Delaware di cui parleremo oggi.

Dove si trova il Delaware?

Il Delaware è un minuscolo stato di appena 900.000 abitanti a circa due ore di macchina da New York molto legato alla cultura Old England.

Un cosi piccolo stato non ha grandi risorse economiche. A meno fino a quando il suo governo non decide, negli anni 60 di inventarsi un nuova politica fiscale per invogliare le società straniere a spostare le loro sedi legali in questo piccolo e ridente staterello, garantendo una tassazione PARI ALLO 0%.

La politica fiscale ha avuto talmente tanto successo che a fronte di meno di un milione di abitanti, il Delaware registra presso la sua camera di commercio oltre 5 milioni di ragioni sociali e non è neanche presente nella Black List mondiale dei paradisi fiscali.

Questo trattamento impositivo agevole ha fatto si che le maggiori compagnie del globo abbiano fissato le loro sedi in questa zona. Società come Facebook, Google, Goldman Sachs, Coca cola e molte altre. Nello stato, hanno sede il 60% delle società Fortune 500.

Forse per il fatto che le Corporation pagano un’aliquota del 8,7% e ancora meno le LLC che pagano un aliquota fissa di 250 dollari all’anno.

Le società invece che operano fuori dal territorio statunitense sono esentate dal versamento impositivo secondo il Title 30 del Delaware Code.

Trattamento fiscale di una società in Delaware.

Facile intuire come queste condizioni facciano venire l’acquolina in bocca ai Tax manager delle grandi compagnie globali.

Gira voce che una società registrata con il nome di Equitalia S.p.a è registrata nello stato del Delaware e che recentemente ha cambiato nome in Equitas? Coincidenze?

Le società estere per poter beneficiare della esenzione delle imposte devono soddisfare i seguenti requisiti:

  • Avere un singolo membro (owner) straniero residente all’estero (sia esso fisico che giuridico).
  • Che la società sia di tipo LLC (Limited Liability Company).
  • La società non svolga nessun business nel territorio Americano e non possieda nessun conto corrente in quello stato.
  • Altro requisito è che la società non deve possedere dipendenti negli Stati uniti.
  • La società non deve possedere conti bancari in U.S.A.

Nel Delaware le partecipazioni sono nominative e non al portatore. I suoi soci vanno indicati in fase di registrazione della società. Tuttavia i soci (members) non compariranno in alcun elenco o registro ufficiale e saranno difatti, non visibili.

Un eventuale rogatoria internazionale, quindi un accertamento fiscale che parte dall’Italia non andrà mai a buon fine. Il Delaware infatti garantisce la totale discrezione sui dati personali dei consiglieri degli amministratori. Al punto tale che se voi intestate la società ad una terza persona, il Delaware non ha nemmeno l’interesse a registrare il passaggio notarile.

Con una Società in Delaware (LLC) possiamo aprire succursali in tutto il mondo. In particolar modo in Italia sfruttando appieno in Trattato fiscale Italia – Usa del 2009 permettendo alla nostra Succursale Italiana un notevole risparmio fiscale.

Una società in Delaware è in assoluto il miglior paradiso fiscale esistente sulla terra. Ed è pure considerata White list. Con una società in Delaware potrete finalmente godervi tutti i proventi del vostro lavoro o della vostra azienda fino all’ultimo euro.

Vantaggi del sistema giudiziario del Delaware.

Un altro aspetto importante che ha fatto si che il Delaware fosse scelto come base operativa di molte aziende è il sistema giudiziario fortemente incentrato al diritto societario e commerciale. Avere un buon sistema legislativo dalla propria parte in alcuni casi può diventare di gran lunga più interessante rispetto alla tassazione agevolata, e quella del Delaware rappresenta un’autentica corazza per affrontare con maggiore serenità anche i grattacapi più spinosi. Il sistema legislativo infatti non è formata da una giuria come in tutti gli altri stati Americani ma da un Chancellor e dai suoi quattro vice le cui decisioni sono legge su tutto il suolo Americano e oltre.

Sul piano pratico, ricordiamo che l’amministratore di una società del Delaware non è perseguibile personalmente e con il proprio patrimonio in caso di azioni legali contro la società. Esiste infatti un’ampia giurisprudenza che protegge e rende di fatto blindate la società con sede nel Delaware. Permettendo alle stesse di concentrarsi sul loro business e di non affrontare lunghe e costose controversie giudiziali.

Continuate a seguirci, e buon profitto a tutti!

Emanuel Wijkhuisen